Andrea Baumann

Federica Bubani

Cecilia Coppola

Sara Dario

Melanie van der Donk

Stoviglie Elsi

Maria Fischer

Giovelab

Impronte Gioielli

Andreas Hinder

Hollyaroh

Ceramica Kühn

Fabbricazione di Digoin

Rina Menardi

Manifattura di porcellana di Neuzeughammer

Marianne Seitz

Kurt Spurey

Pamela Venturi

Olivia White

Josef Wieser

"La bellezza degli oggetti fatti a mano ci affascina ogni volta di più. Sono prodotti senza tempo, per i piccoli piaceri della vita quotidiana che ci accompagnano a lungo e affinano la nostra consapevolezza della bellezza."

L'interesse di Brigitte Amort per l'argilla come materiale e i primi contatti con gli studi di artisti l'hanno portata ad aprire il bon ton. Nata in Italia, ha studiato architettura a Firenze, Darmstadt e Vienna. Dopo aver lavorato come progettista in studi di architettura in Italia, Germania e Austria, si è dedicata alla scrittura per i media specializzati e alla consulenza PR nei settori dell'architettura, del design, dell'arte e del lifestyle.

Queste esperienze confluiscono nella gamma bon ton: una selezione di prodotti artigianali di alta qualità che rispettano gli standard artistici e la sostenibilità. Brigitte conosce personalmente tutti i produttori che rappresenta e apprezza le particolarità delle opere e le persone che le hanno create. Questo permette a lei e al suo team di offrire una consulenza molto personalizzata e di trasmettere il carattere unico dei prodotti.

Ricerca